Vai al contenuto

Analisi degli incendi

Sulla base dell’analisi della distribuzione degli incendi nel tempo operata dalla Regione Puglia nel Piano regionale di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi 2012-2014, si può senz'altro affermare che il periodo di maggiore suscettività agli incendi boschivi e quello compreso tra il mese di giugno e settembre, con punte massime nei periodi di luglio ed agosto.

L’analisi regionale dimostra molto chiaramente che il problema degli incendi in Puglia sia da considerarsi un problema stagionale estivo.
Dalla valutazione dei dati relativi alla fascia oraria di maggiore frequenza degli incendi, si è potuto rilevare che questi hanno inizio in genere nelle ore più calde della giornata.
Si riscontra, altresì che tale orario corrisponde all'orario di maggiore insorgenza degli incendi dolosi, ed è caratterizzato da un elevatissimo indice di pericolosità.

Per quanto riguarda la causa degli incendi, i dati del Piano regionale dimostrano come la caratteristica più evidente del fenomeno degli incendi boschivi in Puglia sia la dolosità o volontarietà, cioè la predeterminata volontà di appiccare il fuoco. Del tutto trascurabili sono invece gli incendi per cause naturali e accidentali, quelle cioè in cui l’evento, pur causato da azione antropica, non è imputabile a negligenza o volontà di fare danno (per esempio, l’incendio causato da scintille di attrito di mezzi meccanici) ma a causa di forza maggiore.

In contrada Sicarico nel 2012 si è sviluppato un vasto incendio. Le
fiamme, divampate in un campo di sterpaglie, si sono rapidamente propagate alle aree adiacenti, riducendo in cenere alberi e macchia mediterranea.
Anche se dal 2013 la superficie interessata da incendi è nettamente calata come si può evincere dallo schema catasto incendi della pagina successiva.
Gli incendi più recenti ma di lieve entità si sono verificati il 18 luglio 2015. Tre ettari di macchia mediterranea sono stati divorati dalle fiamme tra Monopoli ed Alberobello. L’incendio è divampato in contrada Impalata.

Evento del 18 luglio 2015

17 luglio 2016 un l’incendio ha interessato un terreno incolto al
Polivalente scolastico, a bruciare sterpaglie e rifiuti abbandonati.

Evento del 17 luglio 2016

Torna a Rischio incendio di interfaccia

Accessibility